L’anno si è chiuso e con esso il 2021 si porterà via anche i giochi che sono stati tanto amati e desiderati dai Fan Videoludici di console, giocati su Nintendo Switch, Playstation 5, Xbox Series X/S e generazioni passate.

Questo elenco non vuole parlare dei giochi più premiati, ricordandovi il GOTY 2021 vinto da It Takes Two, momento celebrativo dell’anno per l’industria videoludica, ma che oggi non terremo conto, parlando solamente delle nostre impressioni e valutazioni e consigli su quelli che si sono rivelati i migliori titoli giocati nel 2021 anche in retrocompatinilità.

Iniziamo subito con uno sguardo sul trascorso NINTENDO SWITCH 2021

Un anno pieno di soddisfazioni per una console ormai con 4 anni alle spalle e con tanti giochi usciti nel frattempo, tra First Party e Indie malgrado che le produzioni, causa Pandemia siano leggermente calate non ci si può lamentare.

Diamo dunque un occhiata ai giochi Nintendo che sono degni di nota per questo 2021.

SUPER MARIO 3D WORLD + BOWSER’S FURY

Uscito all’epoca su Wii U ora diventa un gioco davvero eccellente per Switch Super Mario 3D World aveva un ritmo lento ed è stato qui accelerato un po’, anche grazie all’aggiunta dell’enorme espansione Bowser’s Fury in cui Mario diventa un gatto gigante e deve combattere il suo vecchio nemico. Il tutto a tema felino, che è un plus di non poco conto.

MONSTER HUNTER RISE

Una nuova estetica giapponese aiuta a rinfrescare il tono della saga, e le nuove aree e i nuovi mostri possono tranquillamente intrattenere i veterani per oltre 100 ore.

METROID DREAD

E’ il primo nuovo capitolo 2D della serie in oltre un decennio e un autentico ritorno alle origini. Samus deve ancora una volta esplorare gli anfratti di un pianeta alieno alla ricerca di potenziamenti e mostri da combattere.

 E tranquillamente uno dei migliori giochi del 2021 e non solo per Switch.

POKÉMON DIAMANTE LUCENTE E PERLA SPLENDENTE

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente sono remake 3D dei capitoli della quarta generazione usciti in origine sul DS. 

Questa è stata la prima generazione ad introdurre il gioco online per un pubblico globale e, mentre la cosa non è certo una rivoluzione oggigiorno, ci sono tante cose innovative di questa generazione che non si possono trovare altrove.

SHIN MEGAMI TENSEI V 

Praticamente  il nonno suscettibile di Persona e ha un’atmosfera opprimente che va di pari passo con il suo panorama desolante. La serie è famosa per l’elevata difficoltà e per quant’è oscura, per cui, a meno che non siate fan sfegatati del genere JRPG, potreste volerlo provare in modalità facile. 

Shin Megami Tensei V è una profonda esperienza RPG con una storia che vi resterà in testa ogni volta che spegnerete la console.

È tranquillamente un titolo essenziale per i giocatori di JRPG che posseggono una Switch. 

NEW POKÉMON SNAP

Spin-off di Pokémon nell’era Nintendo 64, insieme a Hey You Pikachu. Ma, diversamente dalle altre stramberie, è sempre stato salutato come un classico borderline. 

Ora New Pokémon Snap ha molti più Pokémon, quattro livelli di foto per ciascuno di loro, una varietà di percorsi segreti, e altri livelli aggiunti dopo l’uscita tramite aggiornamenti gratuiti. Tutto questo lo rende uno dei migliori spin-off a base di Pokémon che possiate giocare su Switch.

ANIMAL CROSSING: NEW HORIZONS – HAPPY HOME PARADISE

Anche se uscito tecnicamente lo scorso anno ma, un anno e mezzo dopo, è arrivata l’enorme espansione Happy Home Paradise.

Se siete abbonati a Nintendo Switch Online, l’espansione per voi è gratuita, altrimenti dovrete comprarla: aggiunge oggetti di arredamento, abiti e opzioni di personalizzazione, nuove modalità di gioco e altro ancora. 

Un gioco per tutte le età che rappresenta una festa per tutti gli appassionati del genere, che possono interscambiarsi oggetti di gioco e collaborare nello stesso per lo sviluppo.

MARIO PARTY SUPERSTARS

Un gioco che punta tutte le sue doti sulla nostalgia dove contiene 100 minigiochi classici di Mario Party, in aggiunta ad una manciata di tabelloni che potreste riconoscere dai precedenti capitoli. 

Perfetto per sessioni multiplayer con gli amici, e potete giocarlo con i controller del GameCube se volete fare il pieno di nostalgia.

THE LEGEND OF ZELDA: SKYWARD SWORD HD

Che giochiate con i sensori di movimento o con il nuovo schema dei comandi, Skyward Sword HD è un grande miglioramento rispetto al gioco originale e ha un aspetto di gran lunga migliore, il tutto mentre gira a 60fps (il doppio del classico). 

NEO THE WORLD ENDS WITH YOU

Sequel tanto atteso del classico per Nintendo DS, The World Ends With You, include un cast tutto nuovo e la continuazione di una storia partita 14 anni fa. Questo action RPG ha un sistema di combattimento unico, diverso da ogni altra cosa abbiate visto su Switch, e dimostra con stile che certe volte vale la pena attendere.

Passiamo ora la palla direttamente alla prima console NEXT-GEN che andiamo ad analizzare, ovvero a Playstation 5 con i sui titoli del passato 2021

Playstation 5

Astro’s Playroom

Gioco di debutto per sfruttare tutte le capacità della vostra PS5 è un  platform 3D, i livelli sono visivamente deliziosi, i personaggi sono carini e divertenti da osservare e le meccaniche interessanti; nessun livello è uguale ad un altro, anche se tutto sommato i livelli sono ben pochi per una giocabilità di al massimo 3 o 4 ore (anche meno per esperti del genere).

È un gioco creato per omaggiare il passato di Playstation e per mostrare le potenzialità del suo futuro, in particolar modo per quanto riguarda il nuovo controller il Dual Sense.

Demon’s Souls Remake

Il suo genere è Soulslike, a cui lo stesso titolo ha contribuito a dare la vita sul mercato,  comprende vari titoli le cui caratteristiche sono simili.

Le sue caratteristiche comprendono anche meccaniche di gioco  particolarmente complesse e non immediatamente comprensibili, le quali vanno in controtendenza rispetto a ciò che si vede sul mercato.

Se vi piacciono le atmosfere cupe e gotiche, i mostri sanguinari e orribili e soprattutto le sfide, allora vestirete volentieri i panni del giovane cacciatore di demoni che si inoltra in una regione sperduta in cerca di gloria, questo gioco è il massimo.

Spiderman Miles Morales

Il titolo è una sorta di espansione della storia di Spiderman vera e propria dove un giovane Miles Morales acquisisce i poteri (e le responsabilità) dell’uomo ragno e si trova a combattere al fianco dell’eroe per eccellenza.

Il gioco è un open world di azione in grado di trasmettere sensazioni meravigliose sia attraverso il Dual Sense, ovvero quando ci lanciamo da un grattacielo e appendiamo la ragnatela ad un altro, sia attraverso gli spettacolari effetti di luce che sfruttano a pieno la potenza grafica di PS5. 

Sackboy a big adventure

È un platform 3D molto divertente e appassionante che riposta sullo schermo le avventure del pupazzo fatto di tela Sackboy.

È un titolo adatto sia a bambini che ad adulti e vi intratterrà in modi inaspettatamente allegri e spensierati per molte ore riuscendo anche ad evitare un po’ di noia nelle parti in cui le meccaniche si ripetono, grazie al ben fatto sistema di personalizzazioni presente.

Returnal

Vestirete i panni di Selene, un’astronauta finita su un mondo sconosciuto e pieno zeppo di pericoli e trappole, in cui il tempo scorre in maniera particolare; se la protagonista dovesse morire infatti, verrà riportata all’inizio di un ciclo temporale, che sarà costretta ripetere all’infinito finché non scoprirà come uscirne.

Ogni volta che lo giocherete il gioco genererà casualmente i passaggi, quindi non potrete mai orientarvi o conoscere prima la soluzione ad un enigma, potrete solo morire e imparare a tracciare la vostra strada con pazienza.

Resident Evil Village

Uno dei più bei giochi del 2021 assolutamente da non perdere, si tratta di una delle serie più conosciute e amate dai videogiocatori di tutto il mondo.

La trama riprende il protagonista dello scorso gioco Resident Evil 7 e lo mette in un nuovo scenario alle prese con nuove avventure, nuovi mostri e nuovi enigmi, mentre insegue i rapitori della sua bambina fino in Romania.

Deathloop

 Si tratta di uno sparatutto di azione con una trama molto particolare.

Il protagonista Colt si trova in un’isola con la missione di uccidere qualcuno; sull’isola è stata organizzata una festa in modo che chi vi partecipa possa scatenarsi senza freni per poi ricominciare la mattina dopo e ritornare alla festa senza ricordi e senza nessuna responsabilità.

L’unico che ricorda il tempo trascorso e gli avvenimenti è proprio Colt che dovrà riuscire a portare a termine i suoi compiti e ad uscire da questa situazione.

Gotham Knights

Il gioco è un’avventura in open world, in una città dinamica e piena di attività da fare. Lo scopo è diventare il nuovo Cavaliere Oscuro e mettere fine al caos che regna.

Si gioca da soli o con un amico che impersonerà uno dei 4 eroi a scelta.

Far Cry 6

Saga molto famosa che torna in questo 2021 con nn gioco di azione/avventura in prima persona in cui si impersona un guerrigliero impegnato nella lotta contro uno spietato dittatore e suo figlio, in una ambientazione tropicale ferma nel tempo, che ricorda molto la Cuba degli anni 60. Veramente da non perdere.

Diamo ora una rapida occhiata ai giochi PS5 adattati e migliorati provenienti dalla scorsa generazione

Assassin’s Creed Valhalla

In questo titolo open-world di avventura potrete impersonare nientemeno che un vichingo (o una vichinga), che insieme al suo clan, si trasferisce in Inghilterra per cercare di prosperare e vivere in pace.

La trama è ben scritta e abbastanza profonda, contiene anche numerosi interessanti riferimenti ai norreni, al loro stile di vita, alle loro credenze e ai loro dei; anzi il personaggio stesso è improntato a seguire fisicamente il credo vichingo, sia quando riflette che quando combatte.

Call of Duty Black Ops Cold War

Si tratta di un gioco FPS o sparatutto in prima persona, dall’ambientazione immersiva e coinvolgente, che vi farà immedesimare nel protagonista, un soldato di cui si potrà creare l’aspetto e le caratteristiche militari, catapultato nella storia nell’importante periodo della Guerra Fredda.

Il gioco dispone inoltre di una modalità multiplayer nella quale mettere alla prova la vostra abilità, in sfide di vario tipo, contro altri giocatori online.

Godfall

un Accton game adrenalinico, ma un po’ imperfetto, diciamo anche parecchio ripetitivo, specie la versione offerta con il PS PLUS; Certo un Titolo innovativo sotto alcuni punti vista, merita comunque di far parte di questo elenco.

Watch Dogs Legion

firmato Ubisoft, uscito poco prima del lancio delle console Next-Gen.

Si tratta di un open world anch’esso derivante da una serie, abbastanza famosa, di videogiochi, ma che rivoluziona completamente i 2 capitoli precedenti.

Le meccaniche infatti consentono di reclutare nella nostra organizzazione e per i nostri scopi, qualsiasi personaggio con cui si viene a contatto, dai più utili ai meno utili ai più assurdi.

Immortals Fenyx Rising

Uscito anch’esso nel corso del 2021 è  un gioco di genere azione/avventura in open world e la trama si può giocare completamente in circa una ventina di ore.

Il vostro compito come Fenyx sarà riportare alle antiche glorie quattro divinità Greche e nel farlo crescere di abilità con le missioni principali o personalizzare il personaggio con le missioni secondarie.

Hitman 3

E’ terzo capitolo della celebre saga dell’assassino, il gioco è migliorato molto nel tempo e l’ultimo capitolo è decisamente il migliore di tutti, il gameplay, le ambientazioni e la grafica e anche la trama a tratti sorprendente. Provate e sicuramente vi verrà voglia di acquistare anche i capitoli precedenti.

Tales of Arise

Un gioco che certo ha caratterizzato l’annata dei tanti fan multipiattaforma, giocato in questo caso su PS5.

Un degno esponente della saga Tales of che si propone però come un ottimo punto di inizio per chi vi si approccia per la prima volta. Vi troverete immersi in un mondo fantasy, esplorabile in lungo e in largo. I combattimenti sono in tempo reale, anche se collocati in sorte di “arene chiuse”.

Su PlayStation 5 è possibile scegliere tra le classiche due opzioni: risoluzione migliorata o frame rate più elevato.

 La modalità qualità grafica raggiunge i 3840×2160 statici, ovvero il 4K, mentre in modalità performance si ottengono i 2880×1620 fissi, puntando a 60 fps.

La console Sony anche in modalità performance ha dei cali durante le battaglie, mentre Xbox Series X si dimostra ancorata ai 60 fps anche nei momenti più intensi.

La nostra preferenza comunque ricade su PS5 dove il JRPG potrà contare sul supporto alle feature del DualSense, in particolare al feedback aptico.

I giocatori in difficoltà potranno inoltre contare sulle funzioni di aiuto della console, con suggerimenti e trucchi per procedere fluidamente nell’avventura.

Si continua con la NEXT-GEN dando un’occhiata anche ai giochi Xbox Series X/S del 2021

Xbox Series X/S

Forza Horizon 5 Xbox Series X

Noto simulatore di corsa per console Xbox detiene il primato di miglio gioco di guida  open world, sviluppato da Playground Games e pubblicato il 9 novembre 2021 da Xbox Game Studios in esclusiva per Xbox One, Xbox Series X/S, si presenta con due modalità grafiche differenti; Qualità (30 FPS con dettagli aggiuntivi e ray tracing in Forza Vista) e Performance (60 FPS con dettagli leggermente più bassi e senza Ray Tracing).

Finalmente potremo decidere liberamente cosa fare, partecipando ad una qualsiasi delle prime gare disponibili, affrontando le varie acrobazie o anche semplicemente visitando le meravigliose strade che l’enorme mappa di gioco, grande una volta e mezza quella di Forza Horizon 4; Completando una qualsiasi delle tante attività che il gioco ci propone otterremo i classici Punti Esperienza, oltre agli irrinunciabili crediti che ci faranno salire di livello sbloccando ogni volta una Ruota della Fortuna che potrà donarci, come da tradizione, ricompense in crediti, capi di abbigliamento o addirittura nuove automobili.

Flight Simulator 2020

Costituisce l’undicesimo capitolo della serie Microsoft Flight Simulator.

Viaggia in tutto il mondo con oltre 37 mila aeroporti, 2 milioni di città, 1,5 miliardo di edifici, montagne, strade, alberi, fiumi, animali, traffico e molto altro ancora, tutto reso in modo realistico e straordinariamente dettagliato.

Sviluppa le tue abilità di pilota su una varietà di velivoli, dagli aerei leggeri ai jet commerciali, con un’esperienza che si adatta al tuo livello con istruzioni e liste di controllo interattive ed evidenziate.

Cyberpunk 2077 

 Un’avventura dinamica con mondo aperto ambientata a Night City, una megalopoli ossessionata dal potere, dall’apparenza e dalle modificazioni del corpo. Giocherai nei panni di V, un mercenario fuorilegge alla ricerca di un impianto unico nel suo genere che è la chiave dell’immortalità.

Halo Infinite

 Una storia intensa e un gameplay che saprà farvi sudare anche a difficoltà normale, un gioco che per questa piattaforma è incluso anche nel Game Pass.

Halo torna alle sue radici con partenze alla pari, equipaggiamento disponibile sulla mappa e squadre di 4 giocatori per offrire l’esperienza sparatutto suprema in arena.

Crea infinite possibilità di combattimento mischiando e abbinando una vasta gamma di armi, veicoli ed equipaggiamento per vivere tutto il caos e il divertimento degli scontri con squadre allargate e apprezzare appieno lo spettro completo della sandbox di Halo.

Far Cry 6

Già incluso nella notra lista per NEXT-GEN su PS5 ora lo ritroviamo anche nei miglior giochi su XBOX SERIES X/S dove su questa console risulta veramente spettacolare.

Scarlet Nexus

 Un Action RPG di BANDAI NAMCO in stile anime caratterizzato da una cornice di gioco fantascientifica, grafica cel-shading particolarmente azzeccata e combattimenti dinamici e frenetici. 

Il gioco risulta incluso nel GAME PASS per gli abbonati.

Resident Evil Village

Torna anch’esso protagonista della nostra lista anche su XBOX SERIES X/S, infatti  questa piattaforma è sicuramente la migliore console per rendere giustizia all’opera di Capcom.

Ci sono due diverse modalità grafiche sulla console di nuova generazione, una a 4K e 60 fps (1440p e 60fps su Series S), l’altra invece vede l’introduzione del ray-tracing in diverse e interessanti implementazioni.

Su Xbox Series X il gioco riesce a tenere i 4K e 60fps anche con il ray-tracing attivo, tranne in certi casi in cui si scende fino a 45 fps quando il motore spinge veramente tanto.

Qua sotto un comparativo dalla Xbox One fino all’ultima generazione:

Mafia Definitive Edition

Si tratta di un bel Remake giocabile su questa piattaforma, il sistema di combattimento è stato rivisitato e il motore grafico è a dir poco splendido.

Marvel’s Avengers

Titolo dedicato ai Fan della saga che su XBOX SERIES X/S riesce a dire la sua, framerate più elevato e una migliore fedeltà grafica rispetto alle versioni PS4 e Xbox One, su Xbox Series S il titolo andrà a 1440p.

Capace di sfruttare su entrambe le console NEXT-GEN gli SSD e la superiore potenza computazionale delle macchine Sony e Microsoft per abbattere i tempi di caricamento, aumentare la distanza di visualizzazione, migliorare la risoluzione delle texture e accentuare gli effetti particellari, specie nella distruzione delle armature.

DOOM Eternal

Altro titolo che ci sentiamo di consigliare su questa piattaforma per il 2021,  nuovo punto di riferimento per gli FPS, prodotto da id Software e Bethesda è riuscito nell’impresa di sfornare un seguito senza rivali, che amplia il gameplay e che arricchisce enormemente la storia e tutta la lore che gravita attorno all’universo di DOOM. 

Giocando a 120 fps a 1800p. Usando un monitor a 144Hz, il gioco non da il meglio nella grafia, ma  il frame rate più alto trasforma Doom Eternal in una bestia diversa.

Il gioco è incredibilmente fluido e non soffre più di dover giocare con una sensibilità inferiore.

Collegandolo ad un TV 4K e giocando alla modalità Ray Tracing risulta girare a 60 fps, ma restituisce una miglior visione pur non girando esattamente a 4K.

Qua sotto una prova del gioco su 4K 60fps

 Borderlands 3

Un Action RPG a dir poco adorabile, anche se piuttosto “violento” e volgare. 

 Il contesto è fantascientifico e anche se non avete giocato ai precedenti capitoli riuscirete comunque a calarvi nella parte.

Partendo dai test sulla modalità Risoluzione (4K e 60fps) il gioco si equivale su entrambe le console NEXT-GEN  garantendo un’esperienza di gioco saldamente ancorata sui 60 frame al secondo con cali in corrispondenza delle scene più frenetiche che, comunque, non fanno quasi mai scendere il titolo sotto la soglia dei 50 fotogrammi al secondo.

Ciò che spicca su XBOX SERIES X lo vediamo nella  modalità Performance (1080p e 120fps), dove la qualità di Microsoft non ha competitor, merito del supporto al VRR e di una frequenza di aggiornamento delle immagini a schermo tra i 5 e 15fps superiore in media rispetto alla console Sony. 

 Gearbox è riuscita a garantire sulla versione Xbox Series S del kolossal sparatutto una risoluzione dinamica (con valore massimo di 1440p) e un’esperienza di gioco a 60fps del tutto rapportabile a quella offerta su Series X (tenendo sempre conto del mancato supporto ai 4K e ai 120fps).

Metro Exodus Enhanced Edition

Un meraviglioso gioco single player che ci riporta nella Mosca del 2036 dopo un conflitto nucleare che ha cambiato per sempre il volto del mondo. Solo che stavolta lasceremo Mosca per esplorare la Russia incontaminata (e contaminata), scoprendo cosa ne è stato della civiltà umana.

Metro Exodus Enhanced Edition su Xbox Series X utilizza una risoluzione dinamica che varia dai 1080p ai 2160p, anche se dai test la risoluzione più alta toccata è stata di 1728p, il tutto a 60 fps stabili.

Su Xbox Series S invece la risoluzione cala drasticamente puntando ad un massimo di 1080p e che mediamente si attesta su 864p, raggiungendo in alcuni casi il valore di 512p, ancora una volta con un framerate di 60 fps. 

Comunque sia su questa console il gioco sembraessere studiato appositamente per sfruttare le magie del ray tracing.

State of Decay 2

Grande esclusiva Xbox curata dagli Undead Labs ci porta nelle desolate lande di una terra post-apocalittica. Se avete giocato il primo capitolo e lo avete apprezzato non lasciatevelo sfuggire in nessun modo.

Il gioco un anno fa aveva ricevuto un’importante aggiornamento per la console NEXT-GEN XBOX, da ottimizzare il gioco per funzionare al meglio sull’hardware delle nuove console Microsoft,  tempi di caricamento fortemente ridotti, un’evoluzione generale nella resa del mondo di gioco e delle ombre e vari altri miglioramenti applicati alla grafica, con risoluzione 4K e 60 fps.

eFootball PES 2021

Di certo il gioco di calcio multipiattaforma più famoso del mondo, qua ritrovato nella potenza computazionale della nostra XBOX SERIES X/S in retro compatibilità.

Questi i giochi consigliati, sia in retr compatibilità che in esclusiva, ma comunque i migliori che abbiamo potuto vedere girare sulle nostre nuove console per il 2021.

Naturalmente e secondo i gusti personali di molti di voi potremo aver omesso alcuni importanti giochi in questa carrellata videoludica, ma non abbiatene a male, infatti il MIGLIOR GIOCO dell’anno non sarà mai quello scritto in una notizia, ma quello desiderato dalla vostra passione videoludica, cosa che non possiamo certo rappresentare in un articolo.

DI NUOVO A TUTTI UN BUON 2022 PIENO DI GIOCHI E NUOVE SPERANZE

Ricorda di cliccare sui nostri social scegliendo dove commentare le notizie con gli altri membri della community.