NINTENDO continua a prendere per la gola i suoi Fan storici, amanti del piccolo idraulico baffuto che tanto ha fatto sognare le generazioni passate e presenti, dove ora di certo non si vuole limitare, anche con questo prezioso gadget.

Stiamo parlando dell’ultimo nato, un favoloso SMARTWATCH DEDICATO A SUPERMARIO dotato di Wear OS, che verrà venduto in edizione limitata.

L’annuncio del TAG HEUER di DI SUPERMARIO risale alla scorsa settimana, di preciso l’annuncio è stato dato venerdì scorso, ma noi abbiamo preferito attendere qualche giorno per le informazioni.

Da quello che abbiamo scoperto l’orologio sarà venduto in soli 

duemila esemplari al prezzo di 2.150 dollari

Una delle curiosità di questo prezioso oggetto, e che potete notare dalla foto in alto, sarebbe che l’aspetto e la posa di Mario cambieranno in maniera dinamica con l’aumentare del numero dei passi giornalieri: all’inizio si limita a salutare, al 25% cresce in dimensioni, al 50% esce da un condotto, al 75% diventa invincibile e al 1000% salta sulla bandiera, come se avesse completato un livello di uno dei suoi giochi.

Avrete la possibilità anche di poter cambiare la sua interfaccia, configurandola in diversi modi come, la versione Timekeeping che vi farà tornare alla versione del 1985  di Super Mario Bros., con il personaggio completamente PIXELATO.

La produzione non si è certo limitata nei dettagli (anche in funzione del prezzo), applicando sulla corona lo stemma ufficiale, ovvero la “M” che lo contraddistingue, con preziose modanature rosse sui pulsanti e cinturino.

Guardate che bella anche la scritta “TAG Heuer x Super Mario Limited Edition” sul retro della cassa.

Per ultimo ecco le caratteristiche generali

*dimensione di 45 mm per il quadrante

* peso di 86 grammi

*batteria di 430 mAh

* resistenza all’acqua dichiarata fino a 5 ATM

Purtroppo ci rendiamo conto che questo prezioso oggetto non sarà alla portata di tutti, oltre che per il prezzo elevato anche per la limitazione di copie prodotte al Mondo, ma sognare non costa nulla, dunque vi lasciamo con queste ultime immagini, e fateci sapere sui nostri social di TALE OF A GAMER il vostro parere.