Ieri sera come promesso da SONY è andato in onda il tanto atteso STATE OF PLAY, già annunciato da tempo per il mese di luglio, forse non ha saputo soddisfare a pieno l’utenza SONY, che al momento si sta esprimendo duramente contro l’Azienda.

Vediamo di rivivere con un veloce recap la serata, poi lasceremo spazio alle considerazioni.

Deathloop

Tenendo fede alle dichiarazioni fatte, SONY ha voluto mostrare le meccaniche di gioco della nuova IP a firma Arkane e Bethesda.

Deathloop è un imminente gioco di azione-avventura, disponibile come dal 14 settembre in esclusiva temporanea per PS5.

DEATH STRANDING DIRECTOR’S CUT

Altro titolo ampiamente annunciato già prima della diretta in arrivo il prossimo settembre, che come sappiamo vanta la possibilità di poter essere acquistato a prezzo scontato per tutti colore che possiedono la versione su PS4 de vecchio DEATH STRANDING.

Caratterizzato dall’esclusivo Social Strand System che consente ai giocatori di rimanere in contatto con altri giocatori di tutto il mondo, Death Stranding Director’s Cut consentirà ai giocatori di provare Death Stranding, il gioco di azione e avventura open world che sfida il genere con Norman Reedus, Mads Mikkelsen, Léa Seydoux e Lindsay Wagner, completamente rimasterizzati e ampliati per console PS5.  

Funzionalità di PlayStation 5

  • Sperimenta gli effetti ambientali con il feedback tattile del controller wireless DualSense.
  • Avvicinati al mondo di Death Stranding con la resistenza al grilletto adattiva su misura.
  • Ascolta gli effetti sonori prendere vita nell’audio 3D (richiede cuffie compatibili).
  • Entra subito in azione con l’SSD ultraveloce della console PS5 e tempi di caricamento quasi istantanei.
  • Scegli tra due modalità immagine: modalità Performance con 4K upscalato e fino a 60FPS o modalità Fidelity in 4K nativo, entrambe con supporto ultra-wide e HDR

L’uscita del gioco è prevista per 24 settembre 2021 su  PlayStation 4, PlayStation 5.

Come tutti gli STATE OF PLAY anche questo ha dedicato poi ampio spazio agli INDIE GAMESproduzioni indipendenti, con aggiornamenti e nuove produzioni come:

Lost Judgment

Sicuramente non ha bisogno di presentazione, l’imminente thriller noir d’azione di Ryu Ga Gotoku Studio.

Un agente di polizia condannato rivela la posizione del corpo di una vittima di omicidio, l’uomo che una volta aveva maltrattato il suo defunto figlio.

 Il detective privato Takayuki Yagami è chiamato a indagare sul caso impossibile di due crimini commessi contemporaneamente, ma quella che inizia come una semplice storia di vendetta sfocia in una rete criminale in crescita, in un sistema legale imperfetto e in coloro che trarrebbero vantaggio da entrambi.

Praticamente il sequel del del thriller Judgment, in uscita il prossimo 24 settembre 2021 sia per PS4 che per PS5

 SIFU

Si tratta di un ambizioso action game dai ragazzi di Sloclap, picchiaduro in terza persona nel quale vestiremo i panni di un giovane studente di kung-fu, presenterà un sistema di combattimento a mani nude intenso e appagante.

Il titolo, stando al trailer, è atteso per primi mesi del 2022 su PS4 e PS5

MOSS BOOK 2 SU PS VR

Spazio anche alla realtà virtuale con questo gioco in uscita su PS4 e PS5, che come ci ricorda il numero sul titolo sarebbe il secondo capitolo dell’avventura fantasy per da vivere in Realtà Virtuale con PS VR.

L’avventura dell’intraprendente roditore Quill proseguirà quindi con la rivelazione che un tiranno alato alla guida di forze arcane deciderà di dare la caccia al nostro alter-ego.

Il gioco è previsto in uscita nei prossimi mesi, dove al momento non è stata ancora rilasciata una data precisa.

Arcadegeddon

Si tratta di una nuova IP tutta da scoprire dagli sviluppatori di Predator: Hunting Grounds, Arcadegeddon è un looter shooter, in terza persona, che può ricordare alcuni fenomeni del multiplayer online, come S4 League, Microvolts e Splatoon.

Arcadegeddon è un’esperienza cooperativa fino a tre giocatori, che propone, in un’ottica più sociale, alcune dinamiche del roguelite, in arrivo nel 2022, su PlayStation 5 e PC tramite l’Epic Games Store.

Vi ricordiamo che chi vuole provare il gioco può già da ora scaricare la versione in accesso anticipato acquistando il gioco su una delle due piattaforme supportate al prezzo di 15,99 euro: ciò conferma che il titolo non verrà distribuito come free to play con microtransazioni e sarà un gioco a pagamento.

Tribes of Midgard

In Tribes of Midgard dovrai fare a pezzi vari nemici e mostri, da solo o in squadra con 2-10 giocatori (e qualsiasi numero intermedio). Dovrai iniziare prosperando nella natura selvaggia, raccogliendo le risorse necessarie per difendere il tuo villaggio da un’invasione notturna di Helthings e dal colossale Jötnar. Tutto questo avrà senso se guardi il nostro nuovo trailer!

Il goco sarò lanciato il prossimo 27 luglio, al momento sono aperti i pre ordini sul Playstation Store

FIST

In uscita il 7 settembre 2021, un diverso picchiaduro misto ad un gioco d’avventura dove il protagonista, un coniglio, partirà insieme a voi in combattimenti e livelli in un platform a scorrimento laterale. 

Hunter’s Arena

Praticamente un battle royale da 30 giocatori, in arrivo su PS4 e PS5 il 3 agosto.

Hunter’s Arena ti porta in un antico mondo dell’Asia orientale splendidamente realizzato in cui giochi nei panni di un cacciatore che deve combattere demoni mortali e l’uno contro l’altro per sopravvivere nell’unico battle royale corpo a corpo.

Jett: The Far Shore

In arrivo per la fine dell’anno, in Jett interpreti Mei, un’esploratrice interstellare che fa parte di una squadra che spera di aver trovato una casa per la loro civiltà. 

Le direttive che ti sono state date dal Soprintendente Jao sono chiare: devi rintracciare la fonte del segnale hymnwave che ti ha portato su questo misterioso pianeta ed esplorare il paesaggio per l’abitabilità senza danneggiare la sua flora e fauna uniche. 

Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba- The Hinokami Chronicles

Il gioco presenta storie dell’anime “Tanjiro Kamado, Unwavering Resolve Arc” fino al “Mugen Train Arc”, dove i giocatori percorrono il percorso del protagonista, Tanjiro Kamado, e rivivono la sua storia. I giocatori si troveranno immersi nel mondo di “Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba” come raffigurato nel manga e nell’anime mentre esplorano i luoghi e combattono i demoni insieme ad alleati familiari.

Disponibile su Ps4 e PS5 dal 15 ottobre 2021

Eccoci dunque arrivati alla fine di questo STATE OF PLAY, dove come abbiamo avuto modo di vedere la carne al fuoco è stata veramente tanta, con titoli in alcuni casi molto interessanti e di grande imapatto.

Ma la sensazione in questi appuntamenti di SONY Resta comunque quella della mancanza di grandi progetti, di giochi annunciati e qui non visti, di nuove periferiche dedicate, di aggiornamenti Hardware annunciati e mai portati avanti…, insomma tanta carne al fuoco ma poca considerazione sull’aspettativa dell’utenza SONY.

Siamo comunque sicuri che a molti di voi questo appuntamento sia piaciuto, ma ci piacerebbe conoscere il vostro parere nella Community dedicata PLAYSTATION 5 GRUPPO ITALIANO, dunque sotto con i commenti!!