Non si finisce mai di scoprire tra le novità del gioco nuove ed interessanti feature, anche dal punto di vista tecnico, infatti tra le varie novita’ apportate si scopre anche un supporto all’ULTRA-WIDE SU PS5, ma di cosa si tratta?

Facendo un passo indietro e dando uno sguardo alle risoluzioni di PS5, questo formato, conosciuto anche come i 21:9 o i 32:9. non sarebbe sopportato dalla console stessa, almeno per il momento.

Dunque come sarà possibile portare DEATH STRANDING DIRECTOR’S CUT in 2560×1080 e 3440×1440, tipiche di molti monitor ultra-wide su PS5?

Da quello che sappiamo sembrerebbe che la Kojima Productions avrebbe lavorato ad una sorta di emulazione del formato per portarlo su console.

In pratica avrebbe sviluppato una sorta di

widescreen anamorfico usato al cinema

dove attivando una modalità widescreen presenta un’immagine in 4:3 con una resa “schiacciata” che appare poi corretta una volta portata su uno schermo in 21:9 o 32:9.

LG 29WK600 Monitor 29" UltraWide 21:9 LED IPS HDR, 2560x1080, AMD FreeSync  75Hz, Audio Stereo 10W, HDMI (HDCP 2.2), Display Port 1.2, Uscita Audio,  Flicker Safe, Bianco : Amazon.it: Informatica

Dunque sembrerebbe che un Update di PS5 sia imminente, svelato proprio dalla Kojima Productions in arrivo sulle nostre console.

In effetti anche il Blog Ufficiale di Playstation parla chiaro.

in Death Stranding Director’s Cut per PS5 i giocatori potranno scegliere “tra due modalità di riproduzione: Performance in 4K con upscale e fino a 60 FPS o Fidelity in 4K nativo, entrambe con supporto HDR e ultra-wide.

Nel frattempo vogliamo sottoporvi l’elenco delle principali novità incluse in in Death Stranding Director’s Cut per PS5

  • Effetti ambientali resi tramite il feedback aptico e upporto ai grilletti adattivi di DualSense;
  • Supporto all’Audio 3D;
  • Tempi di caricamento quasi istantanei;
  • Due modalità di riproduzione: Performance in 4K con upscale e fino a 60 FPS o Fidelity in 4K nativo, entrambe con supporto HDR e ultra-wide;
  • più armi, equipaggiamenti e veicoli, diverse modalità, missioni e aree da esplorare, oltre a una trama più estesa e a miglioramenti dell’interfaccia utente. 
  • nuove funzionalità online tra cui Friend Play e Leaderboards“.
  •  aggiunte a tema Half-Life e Cyberpunk 2077 

I prezzi delle edizioni

Death Stranding Director’s Cut costerà 49,99 euro con la Deluxe Edition in vendita al dettaglio per 59,99 euro 

L’edizione Deluxe offre ancora più extra, tra cui nuovi colori per le tute e toppe per lo zaino, e persino un mini-libro digitale e la colonna sonora originale.

Il supporto "ultra-wide" in arrivo su Ps5 con il Director's Cut di Death Stranding, secondo il blog di Playstation

Vi ricordiamo che chi possiede la versione di Death Stranding su PS4 può acquistare la nuova versione per soli 9,99 euro.

Per chi vuole effettuare il Pre-ordine digitale ecco il link dello store: