Dopo molti rumor e parole spese sul futuro di una prossima Playstation Vita “PRO”, ora con questo comunicato da parte di SONY i toni iniziano ad abbassarsi, riportandoci con i piedi per terra dove la realtà ha visto arrivare un altro annuncio di chiusura da parte di SONY sulla sua console.

Questa volta la decisione cade sul SERVIZIO DI MESSAGGISTICA DI PS VITA, dove SONY non consentirà più ai suoi possessori di inviare messaggi ai propri amici, né si potranno più visualizzare le conversazioni che abbiamo avuto in passato sulla console portatile.

Échange de messages | PlayStation®Vita Guide de l'utilisateur

Viene comunque ricordato che potrete sempre consultare i messaggi precedetemente inviati e ricevuti sulla piattaforma handheld tramite PlayStation 4, PlayStation 5 e su smartphone grazie all’app PlayStation.

PlayStation 3 presto non potrà più scambiare messaggi con altre console

Purtroppo la questione si fa di giorno in giorno più pressante, coinvolgendo, come successo, anche gli store digitali di queste console, che come ricordiamo sono stati tema di diatribe tra Utenti e la stessa SONY, dove concesse di poter operare ancora sui marketplace di PS3 e PS Vita, chiudendo definitivamente lo Store di PSP.

Ricordatevi comunque che dal 27 agosto non saranno più pubblicati NUOVI GIOCHI, causando nuovamente del malumore, sia da parte di sviluppatori indie che avrebbero voluto continuare a supportare la piattaforma, sia da parte della community che avrebbe naturalmente apprezzato l’opportunità di ricevere nuovi titoli sulla console handheld.

Ora, premesso che le decisioni aziendali non possono essere discusse, ma solo accettate, non riusciamo a capire, o meglio, ad entrare in questo modo di operare da parte di SONY; forse i costi troppo alti per il mantenimento dei server?

Forse la volontà di obbligare l’utenza a cambiare console, anche se di portatili non ne ha di disponibili al momento?

Vogliamo almeno sperare che SONY voglia recuperare soldi per investimenti futuri sulla NEXT-GEN con queste CHIUSURE, cosa che al momento non stiamo vedendo e dove si chiacchiera di voler tagliare i costi anche sui processori PS5, insomma un futuro

nebuloso!

2011, arriva PS Vita