Un mercato quello dei visori a realtà aumentata intrapreso da molte Aziende videoludiche, mercato che in molti casi arriva a fruttare parecchi milioni di dollari e che nessuna Azienda di spicco vuole certo farsi scappare, dove oggi anche APPLE vuole dire la sua in merito con un vetrina di lancio entro il 2022.

Una realizzazione che vedrebbe il nascere di una Partnership tra Sony e Genius Electronic Optical per Ming-Chi Kuo, il noto analista esperto di questioni della Mela che, proprio nella settimana della WWDC, la conferenza per sviluppatori di Cupertino, ha rilasciato ulteriori speculazioni sul dispositivo AR.

Ming-Chi Kuo, a quanto si apprende, avrebbe pubblicato una comunicazione in cui si specifica sia la data presunta di lancio che l’ingresso, nella catena di fornitura del colosso, di Genius Electronic Optical, produttrice di lenti trasparenti al lavoro anche per rispondere alle richieste di Facebook e Sony nel settore dei visori di realtà aumentata.

Ecco la sua dichiarazione in merito:

 “Apple lancerà dispositivi AR HMD (head-mounted display) nel secondo trimestre del 2022. ll device fornirà un’esperienza AR con schermo trasparente, tramite le lenti fornite da Genius”. 

L’azienda produrrà infatti la lente grandangolare e il teleobiettivo da montare sui nuovi iPhone 13 Pro e Pro Max, dove si prevede che il visore AR utilizzerà un display microLED a marchio Sony, capace di mostrarsi trasparente per i contenuti in realtà aumentata e opaco per quelli in modalità virtuale con ben 15 telecamere per tracciare e riprodurre fedelmente su schermo i movimenti degli utenti.

Ma a cosa serve la REATA’ AUMENTATA’ e che benefici potrebbe portare?

La realtà aumentata utilizza il tuo dispositivo per portare i contenuti digitali nel mondo reale. A differenza della realtà virtuale (VR), non servono visori, occhiali particolari o altre apparecchiature aggiuntive. Tutto ciò che serve è invece la fotocamera del tuo dispositivo e un’app AR.

Realtà aumentata: cos'è, come funziona e settori di applicazione

La tecnologia consente di sovrapporre informazioni multimediali a quanto si sta guardando su un qualsiasi display: così la realtà aumentata inaugura nuovi orizzonti applicativi che aiutano le aziende in molti ambiti, inclusa l’assistenza da remoto

AR e VR sempre più mainstream, ma l'Europa è in ritardo - AI4Business
視界に情報を表示できる「拡張現実コンタクトレンズ」が公開される | VAIENCE

Rimanendo in tema, inquesti giorni si stanno facendo strada altri Rumor che vedrebbero in arrivo almeno un altro prodotto, più lontano all’orizzonte, pensato invece per la Realtà Virtuale tra i vari progetti a quali APPLE sta lavorando (AR/VR), dove sembrerebbe ci siano anche anche un paio di occhiali e di lenti a contatto.

Visore AR di Apple controllabile con gli occhi, spunta l'ipotesi - HDblog.it

Come al solito Aziende come Facebook sono molto attente a questi tipi di prodotti, e noi come al solito continueremo a monitorare il futuro per potervene dare informazione.