Ecco che sotto Natale la nostra Nintendo Switch, tutt’altro che dimenticata, torna ad aggiornarsi e lo fa portando la sua versione al Firmware 11.0.1.

Tralasciando le solite dichiarazioni della casa di Kyoto che ne decanta il miglioramento della stabilità, ora arrivano importanti soluzioni che vanno a risolvere alcune problematiche emerse dopo l’ultimo Firmware.

Entrando nel vivo possiamo subito notare quanto segue:

Problemi corretti

  • Un problema a causa del quale alcuni titoli non potevano essere giocati correttamente;
  • Un problema che impediva la visualizzazione dell’immagine in modalità TV su alcuni modelli specifici di televisori, con conseguente comparsa di un messaggio d’errore;
  • Un bug che modificava il modo in cui rispondevano il Control Stick e il C-Stick del controller del Nintendo GameCube.

Prima di chiudere e per i nuovi arrivati sulla console vi ricordiamo che nella maggior parte delle situazioni, Nintendo Switch scaricherà automaticamente l’aggiornamento di sistema più recente all’accensione della console, ma se questo non dovesse avvenire potete agire manualmente nel seguente modo :

  1. Seleziona “Impostazioni di sistema” nel menu HOME.
  2. Scorri in basso il menu Impostazioni di sistema e seleziona “Sistema”.
  3. Seleziona “Aggiornamento della console” per cominciare il processo di aggiornamento.
    • Durante il processo, la console effettuerà una verifica per determinare se è disponibile un nuovo aggiornamento di sistema.
    • Se c’è un aggiornamento disponibile, il processo di download comincerà automaticamente.