Torna il grande simulatore di gioco, uscito su PC lo scorso 20 febbraio, per carri armati della Seconda Guerra Mondiale e lo fa con il debutto sulla vostra NINTENDO SWITCH, dove il giocatore diventa proprietario di un museo di carri armati.

Si, il gioco parte proprio da qui, ovvero da un museo di carri armati dismessi dove il giocatore dovrà recuperarli tra i danneggiati e dismessi al fine di riportarli al loro antico splendore.

Il simulatore è stato lanciato su PC nel febbraio 2020, dove ottenne molta popolarità essendo stato accolto molto positivamente dai giocatori. Attualmente circa l’85% delle recensioni su Steam è positivo.

La Società responsabile per lo sviluppo su Nintendo Switch, Ultimate Games S.A. è finalmente fiera di presentare questo Titolo anche per i giocatori su console.

Il gameplay consiste nel trovare e recuperare carri armati dimenticati, e poi trasportandoli in officina.

Tank Mechanic Simulator - Download

Lì, il giocatore ha molta libertà per mettere in mostra il suo talento quando si tratta di rinnovare questi veicoli cingolati, essendo possibile, tra le altre cose di smontare gli elementi arrugginiti per sostituirli successivamente con quelli nuovi.

È interessante notare che puoi acquistare e realizzare tali parti te stesso.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • carri armati della seconda guerra mondiale
  • Avanzate possibilità di ristrutturazione carri
  • Trovare e sostituire i serbatoi
  • Nuovo sistema di deformazione fisica del terreno
  • Possibilità di acquisire e gestire un vero museo carri

Ricordiamo che TANK MECHANIC SIMULATOR è disponibile su Nintendo Switch dal 27 agosto scorso al prezzo di €. 17,99 acquistabile direttamente dal sito Nintendo cliccando qui.

Per poter valutare meglio il Titolo vi lasciamo un gameplay esteso di valutazione qua sotto.