Purtroppo ragazzi, visto la situazione contingente della Pandemia che nel 2020 ha non solo rallentato ma bensì fermato tante produzioni e manifestazioni, oggi siamo ancora qua per parlarvi di uno dei Titoli tanto chiacchierate e promessi, BAYONETTA 3.

La stessa  PlatinumGames non è ancora in grado di fornirci una data d’uscita, e comunque di presentarci almeno delle immagini del gioco che non siano poco più delle Fan Art.

Hideki Kamiya Explains Bayonetta 3 Switch Exclusivity - YouTube

Malgrado lo stesso  Hideki Kamiya continua ad assicurare i fan sullo sviluppo in corso del gioco, la situazione non è per niente chiara non consentendoci di dare una scadenza al progetto, anche perchè ai Fan poco importa che nelle dichiarazioni si continui a parlare che lo “viluppo procede bene”.

Ora a riferirci sul futuro è lo stesso produttore, tramite un’intervista, dove Atsushi Inaba rilascia queste misere e solite parole:

PlatinumGames, Atsushi Inaba ha parlato di Bayonetta 3 e dei ...

“Quanto ha influenzato il nostro lavoro? Onestamente, credo che sia qualcosa che capiremo in seguito. Abbiamo lavorato da casa, provando a fare ciò che potevamo con questa nuova metodologia”.

Parole che non lasciano dubbi sull’imbarazzo nel rilasciare dichiarazioni, che a quanto pare ora non ci sono, lasciandoci intendere che forse l’Azienda non è riuscita ad ottenere ciò che voleva dal lavoro effettuato a casa.

Forse che il NINTENDO abbia voluto annunciare troppo presto il gioco quando era ancora in fase embrionale?

Forse la colpa è da attribuire veramente alla Pandemia che ha sballato la vita e i progetti di tutte le Aziende del settore?

Per chiudere e per farvi riflettere sulla situazione vi ricordiamo che l’annuncio del terzo capitolo, arrivò durante i The Game Awards 2017 tramite un teaser trailer e da lì non si ebbero più notizie in merito se non qualche dettaglio riguardo al suo sviluppo.