L’occasione per tornare a discutere di PS5 e’ stata la recente riunione con gli azionisti dell’anno fiscale terminato il 31 marzo scorso, dove SONY si è detta particolarmente soddisfatta dei risultati finanziari.

Superate le aspettative con 110.4 milioni di console PlayStation 4 in tutto il mondo con una distribuzione di ben 1.5 milioni solo durante il primo trimestre 2020.

Anche il PLAYSTATION PLUS, con ben 41.5 milioni di abbonati, 5.1 milioni in più rispetto ai 36.4 milioni registrati al 31 marzo 2019.

Dunque la Pandemia in corso sembra non aver intaccato le vendite, che continuano a macinare risultati importanti sia con PS4 che con PS4-Pro.

Alla luce di tutto questo Sony Corporation ha voluto anche parlare della prossima console in uscita, dove malgrado i problemi e le paure dettate dal Coronavirus, sembra che la produzione stia procedendo e raggiungendo gli obbiettivi preposti, confermando ancora una volta il suo lancio per il Natale 2020.

Comprare azioni Sony: Quotazione, Andamento e Previsioni

Malgrado voci giunte anche da noi, e poi subito ritrattate dallo stesso FAMITSU (su risposta della stessa SONY) nella giornata di ieri, dove si dava l’uscita della PS5 in anticipo ad Ottobre (situazione poi subito smentita), SONY ha voluto placare gli animi con questa dichiarazione:

PlayStation 5 uscirà durante la Holiday Season come precedentemente dichiarato

Dunque nessun anticipo, ma neanche nessun blocco per Coronavirus.

Un’altra cosa importante che la stessa SONY ha voluto ribadire, riguarda le DISTRIBUZIONI Software, dichiarando che le vendite digitali sul PlayStation Store sono cresciute notevolmente nell’ultimo trimestre fino a rappresentare il 66% del totale, numeri giustificati anche dalla chiusura dei negozi fisici.

Numeri fantastici e previsioni confermate ci spingono sempre di più verso l’arrivo e la consacrazione della nuova epoca next-gen oggi confermata più che mai.