Microsoft ha depositato lo scorso 16 Aprile 2020 il logo per la console next-gen della casa di Redmond, spianando le basi per un possibile imminente reveal.

Il logo, peculiare e ben differente dalla base notata fino ad oggi per le presentazioni, mostra una grande “X” con la scritta “Series” in verticale sul proprio fianco. Lo stesso è stato depositato presso lo United States Patent & Trademark Office.

Sappiamo comunque che la registrazione potrebbe essere priva del significato che invece vorremmo potergli dare. Basti guardare alcuni marchi registrati da Activision che non hanno dato alcun genere di riscontro concreto. Ma almeno in questo caso, sappiamo che Xbox Series X esiste realmente ed è stata più volte confermata e chiacchierata.

Quindi, potrebbe essere questo il logo che troveremo sulla console (di cui vi riportiamo una variante nera di seguito), con Halo Infinite come titolo di lancio durante le prossime festività Natalizie. Rimaniamo in attesa di maggiori novità, ricordandovi della domanda ricorrente a cui Daniel Ahmad ha provato a dare risposta mediante i propri tweet: a quando la next-gen?

“La prima vera dimostrazione delle console next-gen e dei rispettivi giochi avverrà molto prima di quanto programmato; questa è la volta di aggiungere un avvertimento alle mie parole, considerando che stiamo vivendo un periodo senza precedenti per via della pandemia creata dal COVID-19. Ma staremo a vedere”.

Fonte: Gamespot