Negli ultimi minuti è arrivata una notizia che sicuramente non renderà felici i videogiocatori di tutto il mondo.

Con un comunicato tramite social sia Naughty Dog che Sony Interactive Entertainment hanno annunciato che il gioco NON USCIRÀ il 29 maggio, spostando inoltre l’uscita a data destinarsi.

Al momento lo studio era concentrato sulla risoluzione dei vari problemi che normalmente escono fuori durante lo sviluppo come bug e glitch, ma causa lo smart working dovuto dal Coronavirus, i vari sviluppatori non potranno rispettare la scaletta dei lavori, spostando quindi con sommo dispiacere la data d’uscita del titolo.

Si tratta del secondo rinvio del titolo, in quanto l’uscita originaria del titolo era prevista per il 21 febbraio 2020 e successivamente al 29 maggio.

Non conosciamo neanche una finestra di lancio futura del titolo, per il quale dovremo aspettare ulteriori comunicazioni ufficiali da parte di Naughty Dog.

Inoltre anche Iron Man VR, trasposizione per VR delle avventure dell’eroe Marvel è stato rinviato anch’esso a data da destinarsi.

Il titolo di Sony Interactive si era mostrato in alcuni trailer come un progetto davvero ambizioso per quanto riguarda la realtà virtuale, permettendoci di vivere in prima persona e dal suo punto di vista le avventure di Tony Stark.

Anche per questo titolo non conosciamo nuove finestre di lancio, e dovremo quindi attendere ulteriori comunicazioni da parte di Sony.