Capcom negli ultimi anni ha sviluppato il remake di due episodi della sua celebre saga, ovvero Resident Evil 2 e 3, in versione remake. ma a quanto pare non vorrebbe fermarsi qui.

Nelle scorse ore l’insider conosciuto come “Dusk Golem” (che in passato ha fornito informazioni rilevatesi poi corrette), ha affermato che lo studio M-Two sarebbe al lavoro su un interessante progetto per conto di Capcom, e che l’annuncio ufficiale dovrebbe arrivare “molto presto”.

Al momento mancano conferme ufficiali da parte della casa nipponica, ma non è tutto qui.

Infatti un report pubblicato da VGC ha attirato molta attenzione da parte degli addetti ai lavori.

Questo report ha citato delle fonti (che hanno chiesto di restare anonime) che Capcom e M-Two sarebbero al lavoro nientedimeno che sullo sviluppo del remake del quarto capitolo del franchise, ovvero Resident Evil 4, e che addirittura lo stesso director dell’originale episodio del 2005, Shinji Mikami, averebbe dato il suo benestare sulla realizzazione del progetto, mettendosi a disposizione per la realizzazione dell’opera stessa, declinando però l’offerta di essere il director del remake.

Shinji Mikami

L’insider fornisce anche qualche informazioni sulla presunta finestra di lancio del titolo, fissandola per il 2022, indicando così un arrivo sulla next-gen.

Vi ricordiamo che tutto questo al momento è un RUMOR, e che se dovessero arrivare sia conferme, che smentite ufficiali, non tarderemo ad informarvi in merito.

Vi lasciamo qua sotto il trailer dell’originale episodio del 2005.