Square Enix ha rilasciato oggi la quinta ed ultima parte di Inside Final Fantasy VII Remake, una serie in più parti dedicata ai retroscena dello sviluppo del titolo disponibile per PlayStation 4.

Il nuovo video, che potete vedere qui sotto, si focalizza sulla creazione dei personaggi, le espressioni facciali, gli effetti luce e i gesti che compiono i protagonisti.

Gli intervistati questa volta comprendono Tetsuya Nomura (Director & Concept Design), Masaaki Kazeno (Character Modelling Director), Hiroyuki Nagatsuka (Lead Animator), Hidekazu Miyake (Cutscene Director), Ryo Hara (Lead Animation Programmer), Hiroyuki Yamaji (Battle Animation Director), Takako Miyake (Environment Director), Yoshinori Kitase (Producer), Iichiro Yamaguchi (Lighting Director) e Shintaro Takai (Graphics & VFX Director).

Ognuno di loro ci parla del proprio lavoro, di quali difficoltà hanno riscontrato durante la definizione dei protagonisti, di alcune curiosità come la trasformazione in ranocchia ed i relativi attacchi e gli upgrade necessari da una generazione (Advent Children) ad un’altra (Final Fantasy VII Remake).

Potete trovare un recap degli Inside Final Fantasy VII Remake cliccando sui seguenti link:

■ Episodio 1: Costruire e vivere Midgard
■ Episodio 2: Chi sono i protagonisti della vicenda e quali sono i loro obiettivi?
■ Episodio 3: Le fasi di una battaglia e le sidequest
■ Episodio 4: La creazione della musica e gli effetti sonori

■ Una storia che è divenuta leggenda

“Il mondo è caduto sotto il controllo della Shinra Electric Power Company, una Società oscura che sfrutta l’energia stessa del pianeta conosciuta come Energia Mako.

Nella città di Midgard, un’organizzazione conosciuta come Avalanche ha formato una resistenza anti-Shinra. Un ex SOLDIER di nome Cloud Strife porge i propri servigi come mercenario al gruppo, inconsapevole delle conseguenze di questo gesto.

Una rivisitazione spettacolare di uno dei giochi di maggiori successo, la cui prima parte è interamente dedicata alla città di Midgard, fornendo così un’esperienza unica nel suo genere”

Fonte: Canale YouTube