Falcom ha rilasciato nuove informazioni in merito ai personaggi di The Legend of Heroes: Hajimari No Kiseki, di cui è stata annunciata una data di uscita per il Giappone, ed in merito ai bonus dei dati di salvataggio.

Potete trovare tutti i dettagli in merito ad Hajimari No Kiseki ai seguenti link:
■ Crossbell
■ Erebonia
■ La storia di C
■ L’intervista con il presidente di Falcom

■ I personaggio de “Il giorno dell’Indipendenza”

Rixia Mao (doppiata da Rina Sato)

“Non mi tratterrò… anche se sei stata un cliente!”

Una ragazza molto matura e mite, la quale ha lavorato come artista presso il teatro di Crossbell “Arc en Ciel”.

La sua vera identità è quella dell’assassina “Yin” dalla repubblica di Calvard, la quale combatte con un’arma demoniaca più grande di lei.

Come “Yin”, ha cercato la propria strada mentre svolgeva i lavori assegnatele, ma dal suo incontro con l'”Arc en Ciel” e la Special Support Unit, unitamente al popolo di Crossbell, ha deciso di dedicare la sua vita all’arte.

Ammira l’artista veterana Ilya più di chiunque altro, ovvero colei che ha scoperto il suo talento e l’ha introdotta nella troupe. Ora vive i suoi giorni provando per lo spettacolo dedicato alla nuova Indipendenza di Crossbell.

■ Cross-Story / Episode Character

I personaggi che seguono appariranno periodicamente e saranno importanti ai fini delle Cross-Story in The Legend of Heroes: Hajimari No Kiseki – lo scenario principale che occorre durante il cambio tra i tre gruppi di protagonisti – ed ai fini degli “Episodi”, ovvero sotto trame che svilupperanno maggiormente alcuni dettagli dei suddetti personaggi.

Zeit (doppiato da Osamu Ryutani)

“Sei diventato molto alto… i figli degli umani crescono in fretta”

Una bestia sacra che controlla il fato di Crossbell fin dai tempi antichi, nonchè un’esistenza tramandata tra il popolo, conosciuta come “il Lupo Sacro”.

É divenuto parte della Special Support Unit a seguito degli avvenimenti che hanno coinvolto una serie di attacchi da parte di mostri nell’anno S. 1204, concedendo il proprio potere a Lloyd come cane poliziotto.

Ha supportato la squadra in diverse occasioni, dalla vendita all’asta di Schwarze orchestrata dalla Mafia all’incidente di Cult e molto altro, ma è poi scomparso da Crossbell a seguito dell’avvenimento conosciuto come il “Grande Tramonto” .

Ilya Platiere (doppiata da Yuu Asakawa)

“Suvvia, se perdi dopo esser stato buttato fuori dai giochi, allora sei tutt’altro che soddisfacente”

La star della troupe teatrale “Arc en Ciel”, dove è conosciuta come la “Ballerina Ardente” dato il suo carisma e le sue performance passionali.

Nonostante un tempo venne ferita gravemente e si diceva non avesse speranze dato l’attacco dall’Unità Jaeger “Red Constellation”, lei ha proceduto con la riabilitazione mediante le cure mediche all’avanguardia dell’Ospedale Ursula ed è tornata sul palco dopo una lunga attesa.

Sebbene sia stata a lungo lontana dall’essere un artista, durante la propria riabilitazione ha pensato a lungo all'”Arc en Ciel” ed ora dedica tutta sé stessa al supporto della commemorazione per l’Indipendenza di Crossbell con Rixia e Sully.

Arios MacLaine (doppiato da Toshiyuki Morikawa)

“Il corpo è memore dei peccati del passato… dovrei tenere in considerazione il mio comportamento”

Un Bracer di classe A che rappresenta Crossbell e la seconda forma della scuola Eight Leaves One Blade: “Gale”. Conosciuto nel proprio territorio e all’estero con il nome “Lama divina del vento”, ha ottenuto una polarità estrema tra il popolo di Crossbell e tra coloro che supportano la Gilda dei Bracer.

Un tempo era un investigatore del Dipartimento di Polizia di Crossbell, ha rassegnato le proprie dimissioni a seguito di uno scontro segreto tra l’Impero e la Repubblica. Dopo di ciò, per scrollarsi di dosso la tristezza di aver causato quell’incidente diplomatico, ha dedicato tutto sé stesso alla causa dei Bracer.

Durante gli eventi occorsi a Crossbell nell’anno S. 1204, è arrivato ad opporsi a Lloyd e alla Special Support Section, i cui punti di vista differivano dal proprio, ma dopo che Crossbell ha riguadagnato l’indipendenza egli ha deciso di tornare ad operare come Bracer.

Matteus Vander (doppiato da Rikiya Koyama)

“La spada non è ciò che vediamo in forma fisica, ma ciò che risiede in ognuno di noi. Cerca e prendi la spada in te, così prenderà forma”

Il patriarca della famiglia Vander, una famiglia militare che ha servito la famiglia Reale per generazioni, nonchè supremo istruttore della scuola di spada Vander. É il padre di Kurt e Mueller, e come “Dio del tuono” Matteus, il suo nome risuona per tutto l’Impero.

Con una personalità silenziosa che tende a non dire nulla più del necessario, tende ad essere frainteso dal prossimo, ma chi lo conosce davvero prova una grande ammirazione per lui.

Poco prima dell’ottenimento dell’Indipendenza per Crossibell, ha iniziato a comportarsi in maniera strana, incluso il contattare il luogotenente Claire della Railway Military Police e dare istruzioni per i suoi studenti…

Aurier Vander (doppiata da Yukana)

La seconda moglie di Matteus e madre di Kurt, il quale è un membro della Class VII. É abbastanza abile da essere conosciuta come “Stormwatcher” eserve come assistente istruttrice al Dojo Vander nell’Impero.

Durante il disastro dall’Impero, ella è scesa in battaglia con la propria naginata per ripulire la strada alla vecchia e nuova Class VII, repellendo la magia creata dalla Black Workshop assieme a Zechs e Mueller della famiglia Vander.

Sebbene si dimostri aggraziata e dignitosa, diviene spietata quando si tratta dell’allenamento, e diviene più spaventosa dello stesso istruttore supremo.

F. Novartis (doppiato da Mitsuaki Madono)

“Sembra che io non abbia abbastanza parti. Speravo in un individuo eccellente come te”

Uno scienziato pazzo conosciuto come il Sesto Anguis nella Società Ouroboros, nonchè direttore delle Tredici Fabbrice addette alla produzione di armi.

Benchè sia un genio, pare non avere interesse in chi non fa parte delle sue ricerche. Altri Anguis ed Enforcers criticano il suo modo di fare, sempre pronto a deridere del prossimo.

É coinvolto in alcuni “esperimenti” della Società, in varie forme fino ad ora conosciute, inclusa l’accensione degli Arcaismi in tutta Zemuria, e l’introduzione di tre Aion che ha sviluppato in meccanismi di guerra.

■ I bonus di salvataggio

Coloro che hanno giocato ai precedenti capitoli della saga su PlayStation 4, riceveranno i seguenti bonus in base al titolo:

► The Legend of Heroes: Zero no Kiseki system data: Sepith Settimo attributo (x 200)
► The Legend of Heroes: Ao no Kiseki system data: Mass Sepith (x 200)
► The Legend of Heroes: Zero no Kiseki e Ao no Kiseki system data: un accessorio non ottenibile in altro modo + capsula Zeram
► The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III system data: U-Material (x50)
► The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel IV system data: Shining Pom Spirit Incense
► The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III e Trails of Cold Steel IV system data: un accessorio non ottenibile in altro modo.
► The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel IV clear data: accessori dal rango S ottenibili solo con questo tipo di salvataggio + accessori A+ ottenibili nel gioco + diversi tipi di accessori ottenibili in base al livello di una funzione in-game.

Fonte: Gematsu