Hugh Tsai di miHoYo, producer di Genshin Impact, ha condiviso recentemente un messaggio con i propri fan circa la chiusura della closed beta del titolo.

I punti salienti del messaggio

Tra le informazioni rilevanti del messaggio, troviamo:

■ Lo sviluppo di Genshin Impact è iniziato 3 anni fa
■ 500 dipendenti stanno lavorando sul progetto
Genshin Impact non è un MMORPG: “Decidi tu il tuo stile di gioco. Puoi giocare da solo oppure invitando altri giocatori”
■ Alcuni feedback della closed beta hanno dichiarato che, dopo 50 ore di gameplay, non sono stati rilevati abbastanza contenuti. Per tale motivo, il team sta lavorando ad una nuova modalità di gioco e ad una nuova avventura, inclusi i dungeon, le missioni giornaliere, il multiplayer e un sistema chiamato “homeland system” che verrà dettagliato in futuro.
Sebbene Genshin Impact sarà free-to-play, esso ambisce ad essere user-friendly con gli utenti. Informazioni sulla monetizzazione arriveranno in seguito.

Il messaggio completo

“Cari Viaggiatori

Sono Hugh Tsai, producer di Genshin Impact.

Vorrei ringraziare sinceramente ognuno di voi per aver partecipato alla closed beta e aver fornito dei feedback durante la vostra avventura. Dal 18 Marzo, siamo rimasti insieme a Teyvat per più di tre settimane. Mi sento davvero felice nel vedere i meravigliosi video che avete fatto su YouTube. Ho seguito le vostre discussioni sui nostri forum, oltre che mediante Facebook, Reddit, Discord e Naver (abbiamo provato di tutto). In qualità di sviluppatori, niente ci rende più felici di una comunità di giocatori che vuole aiutarti a migliorare il gioco.

Questa è la prima volta che provo a parlarvi direttamente. L’inglese è la mia seconda lingua, quindi se trovate qualche strana espressione per favore perdonatemi! Il mio obiettivo nel comunicare con gli utenti è quello di rendere Genshin Impact un grande titolo (e migliorare il mio inglese il prima possibile lol). É importante per me e per il team sentire pareri di giocatori da tutto il mondo, con culture molto diverse. Credo che questa diversità nella nostra community possa aiutarci a costruire un grande ed epico mondo. Non importa da dove veniamo o in che zona oraria siamo, tutti noi possiamo divertirci con Genshin Impact.

Siamo un team giovane, in continuo apprendimento. Genshin Impact nacque 3 anni fa come e ad oggi vantiamo pià di 500 impiegati nell’azienda impegnati al lavoro.

Mi viene spesso chiesto se si tratta di un MMORPG. Credo che la differenza stia nel fatto che in Genshin Impact il mondo è il TUO. Decidi tu come giocare, se da solo in single player o con altri giocatori.

Alcuni dei feedback che abbiamo ricevuto sottolineavano come, dopo 50 ore di gioco, ci fosse una mancanza di contenuti. Noi crediamo nel supporto dei nostri titoli per un lungo termine. Fin dal principio, abbiamo pensato a Teyvat come un mondo dove potersi immergere ed esplorare a fondo, mentre evolve con il tempo. Lavoreremo duramente per creare nuove avventure, nuovi modi di giocare (missioni secondarie, dungeon, multiplayer). Stiamo lavorando anche ad un sistema chiamato homeland system (maggiori informazioni arriveranno in futuro).

Mentre ci concentravamo sul gameplay, vero cuore di questa closed beta, alcuni ci hanno chiesto in merito alla monetizzazione di Genshin Impact. Il titolo verrà lanciato come free-to-play e vogliamo che sia user friendly per tutti. Vi daremo maggiori informazioni una volta che saranno disponibili.

La closed beta è arrivata ad una fine, ma per noi è l’inizio di un nuovo lavoro. Abbiamo molto da fare. Di nuovo grazie a tutti i Viaggiatori, apprezziamo molto tutti i vostri feedback. Genshin Impact è un progetto veramente speciale (soprattutto per me) e speriamo che vogliate partire all’avventura con noi per creare qualcosa di nuovo. Qualcosa fuori dall’immaginazione”

Vi ricordiamo che abbiamo effettuato un recap puntuale e preciso di ogni personaggio presentato sul sito ufficiale di Genshin Impact. Potete recuperare ogni descrizione ai seguenti link:
– Fischl
– Xingqiu
– Xiangling
– Noelle
– Bennett
– Beidou
– Klee, Venti, Razor, Barbara & Diluc, Jean, Amber, Lisa e Kaeya, Xiao

Fonte: Gematsu