Il gioco del secolo, il BATTLER ROYALE per eccellenza, ovvero FORTNITE sta morendo?

Tutto ciò che posiamo dirvi è che al momento il gioco è in una fase di relativa tranquillità.

Forse un po’ troppo visto che per discuterne siamo arrivati ad ipotizzane la sua morte.

Sappiamo tutti bene, che a sostenere questi giochi ed a farne diventare un mito tra il pubblico videoludico, di solito ci si mettono noti streamer YouTuber, e quando qualcuno di loro inizia a pensarla in maniera diversa… beh… le cose si complicano.

Personalità come Ninja e Tfue ultimamente si sono lamentate sui propri canali di come Fortnite non sia più divertente come un tempo e che per questo molti streamer e pro player stiano abbandonando il gioco in favore di alternative come Call of Duty Warzone.

Come se non bastasse poi ci si mette anche una campagna partita alcune ore fa lanciata su Twitter con oltre 30.000 messaggi che grida all’hastag #RipFortnite.

Il tutto parte da un’insieme di lamentele da parte della Community per dimostrare il proprio malcontento sul gioco, ritenuto troppo fermo e con molti problemi non risolti dalla stessa Epic Games .

D’altra parte Epic Games spiega che molte contenuti sono stati recentemente aggiunti al gioco, ma che per risolvere certe problematiche tecniche occorre avere pazienza, in quanto le correzioni comportano tempo per essere sistemate.

Tutto quello che vi possiamo dire a questo punto riguardante l’hastag in oggetto e che se avete lamentele e volete esternarle, rimarcando quanto il gioco NON SIA PIU’ COME PRIMA, potete unirvi su TWITTER a…

 #RipFortnite.

Eccovi la traduzione di quanto detto per chi non mastica l’Inglese:

“Stiamo per vedere le tendenze #RipFortnite . Credo che tutto ciò potrebbe essere facilmente evitato se Epic comunicasse con la sua base di fan. Un gioco così bello e triste vederlo cadere così velocemente. Spero davvero che Epic abbia presto qualcosa di speciale nella manica.”

Un’altro utente Twitta quanto segue:

Quest’immagine è stata l’inizio della fine per Fortnite. #RipFortnite

E voi cosa ne pensate?

FORTNITE sta giungendo davvero alla fine dei sui giorni?