Nonostante sia ormai noto a tutti che l’E3 2020 non si terrà a causa dell’emergenza Covid-19, sembra che gli organizzatori non intendano sostituire lo stesso con eventi online dedicati.

Malgrado ciò, gli organizzatori supporteranno i vari produttori ed i loro annunci che vorranno fare mediante i siti web dedicati alle compagnie.

Qui di seguito vi lasciamo la dichiarazione ufficiale:

“Considerati i recenti avvenimenti legati alla pandemia da Covid-19, non terremo avvenimenti online il prossimo Giugno 2020 per l’E3. Invece, lavoreremo con gli sviluppatori e gli esibitori per promuovere il materiale che vorranno presentare nei prossimi mesi. Non vediamo l’ora di riunire la community e l’industria videoludica nel 2021 per reimmaginare un E3 che offrirà nuove ed interessanti opportunità”

Da parte di IGN, è stata annunciata la “Summer of Gaming“, un evento che vedrà molteplici annunci durante il corso di Giugno 2020. Da parte dell’ESA invece sono state già dichiarate le date per l’avvenimento che avrà luogo nel 2021.

Fonte: Nintendo Soup