Idea Factory International ha annunciato oggi che Death End re;Quest 2 si renderà disponibile anche su PC nel 2020 in Occidente, unitamente alla versione PlayStation 4.

La news è stata condivisa dal canale ufficiale di Twitter, confermando inoltre il supporto dei testi in Giapponese.

Death End re;Quest 2 è stato rilasciato lo scorso 13 Febbraio 2020 in Giappone. Il titolo è stato sviluppato in collaborazione con Makoto Kedouin (writer scenario in Corpse Party) e Kei Nanameda (character designer in Death End re;Quest) .

La storia ed il mondo di Death End re;Quest 2

Una ragazza di nome Mai si dirige verso la città maledetta di Liz Shoala dove vive sua sorella Sanae. Ella decide di vivere in un oscuro dormitorio chiamato “Wardsworth” così da poter riabbracciare Sanae, ma qui scopre un’orrenda verità: non solo è introvabile, bensì sua sorella parrebbe non essere nemmeno mai esistita!

Utilizzando la potenza del PC di Arata Mizunashi e le sue abilità di hacker, Mai inizia l’esplorazione, sprofondando nel “Rondò della disperazione“, dove il programmatore Arata pare essere scomparso e 20 ragazze vengono ritrovate morte.

Potete trovare tutte le informazioni (main scenario, storia, personaggi e molto altro) in merito al titolo cliccando qui.

Fonte: Gematsu