Dopo molteplici rumor che serpeggiavano nella rete circa un presunto Direct, Nintendo ha voluto iniziare l’anno nuovo concentrandosi su uno brandt più amati, ovvero Pokémon. E lo ha fatto in pompa magna, presentando tutte le novità circa Pokémon Spada & Scudo… e non solo!

Qui di seguito vi riportiamo punto dopo punto tutti gli annunci della giornata:

Pokémon Mystery Dungeon Rescue Team DX

Dopo più di 14 anni, il titolo dapprima rilasciato per GameBoy Advance e Nintendo DS torna sulle nostre console in forma smagliante. Qualora vogliate prenotarlo, è già possibile farlo al prezzo di € 59,99 (e ben 200 punti d’oro guadagnati!); se invece avete qualche riserva sullo spin-off, potete optare per la demo già disponibile sul Nintendo eShop (nota bene: I dati di salvataggio potranno essere importati nella versione finale del titolo). Il gioco verrà reso disponibile a partire dal 6 Marzo 2020.

Pokémon Spada & Scudo Expansion Pass

Junichi Masuda e Shigeru Ohmori aprono le danze con tutte le novità degli ultimi titoli madre della saga, annunciando di essere al lavoro sull’expansion pass di Spada & Scudo.

Masuda introduce il discorso parlando di come, un tempo, alcuni titoli della saga si ambientassero nella stessa regione e di come l’expansion pass cambierà questa consuetudine. Per immergersi nelle nuove avventure Pokémon sarà necessario utilizzare un salvataggio esistente e sebbene il team di Game Freak sia ancora nel pieno dello sviluppo, possiamo dare una prima occhiata al pass di espansione.

The Isle of Armor


Il primo pacchetto d’espansione in arrivo a Giugno 2020 si concentra sul concetto di “crescita“: sulla nuova isola da esplorare, ritroveremo un Dojo dove poterci allenare sotto la supervisione di Mustard, precedente maestro di Leon ed ex campione di Galar.

Avremo anche un rivale durante la nostra permanenza nel Dojo: per Pokémon Spada si tratterà di Klara, la specialista di tipo veleno, mentre per Pokémon Scudo sarà Avery l’esperta di Pokémon Psico. Entrambi avranno una propria palestra ed il relativo stadio per scatenarsi in turbolente lotte Dynamax.

Ma il piatto forte di questa prima parte del pass di espansione si basa sul nuovo Pokémon Leggendario: Kubfu! Durante il nostro allenamento, Mustard ci affiderà questo speciale Pokémon di tipo Lotta, in grado di evolversi in due forme distinte.

Urshifu, l’evoluzione di Kubfu, prevede due stili di lotta: lo stile “Single Strike” che vede la prima forma di Urshifu come un doppio tipo Lotta/Buio; lo stile “Rapid Strike” invece prevede che il Pokèmon abbia doppio tipo Lotta/Acqua.

É confermata anche una forma Gigamax per Urshifu! Ogni stile garantirà una forma differente per il Pokémon, oltre che mosse diverse. Una volta completato l’allenamento sull’Isola, potrete portare il Pokémon nelle Lotte Competitive online e/o ufficiali.

Se Urshifu non vi basta, pensate che anche i vostri primi compagni di avventura potranno Gigamaxizzarsi! Solo sull’isola, Rillaboom, Cinderace e Intellion potranno effettuare la mutazione Gigamax ed ottenere nuove abilità esclusive.

Nuovi oggetti, nuovi vestiti, un nuovo look per la Rotobike, nuove forme Gigamax e tante novità ci attendono in questa prima parte del pass di espansione.

■ The Crown Tundra

Il secondo pacchetto d’espansione in arrivo nell’autunno 2020 si concentra sul concetto di “esplorazione“: un bellissimo scenario ghiacciato si apre davanti ai nostri occhi, tutto da scoprire, così come i Pokémon che vivono in questa zona inesplorata.

Qualcuno nel corso delle avventure qui ci metterà a capo della spedizione verso la scoperta di antiche rovine. Starà a noi organizzarci con il nostro equipaggiamento e la nostra squadra per far fronte al gelo che ci circonderà!

Il leggendario introdotto in questa fase del gioco si chiama Calyrex: le leggende narrano di come un tempo governasse su parte di Galar e della Tundra. É presentato come un doppio tipo Erba/Psico.

Saremo anche chiamati ad esplorare le profondità di questa parte della regione, in quanto vecchi Leggendari potrebbero fare la loro apparizione! E se tutto ciò non vi dovesse bastare, si dice che da qualche parte nella Tundra vivano nuovi Leggendari non ancora scoperti…

Nei due pack d’espansione, ci sarà di nuovo la possibilità di cooperare nei Raid che troveremo sparsi in giro per la mappa. Ma non si parla solo di contenuti a pagamento: prossimamente diverranno disponibili degli upgrade gratuiti che permetteranno ai giocatori in possesso dell’expansion pass di scambiare i Pokémon introdotti a coloro che hanno solo i giochi base.

In seguito, l’expansion pass diverrà compatibile anche con il servizio di Pokèmon Home, in arrivo il prossimo mese.

A partire da oggi, si verificheranno maggiori incontri per Lapras Gigamax, Flapple Gigamax, Appletun Gigamax e Coalossal Gigamax e, grazie al primo update previsto, andando verso la stazione di Wedgehurst incontreremo il nostro rivale presente nella Isle of Armor (Klara per Spada e Avery per Scudo) e lo Slowpoke introdotto grazie alle nuove avventure. Ma attenzione! Lo si potrà far evolvere solo una volta che avremo la disponibilità delle avventure previste nel pass di espansione.

Vi segnaliamo che il Pass di espansione è già disponibile al preordine al prezzo di € 29,99. Lo acquisterete? Cosa ne pensate?