OLIMPIADI TOKYO 2020: HIROHIKO ARAKI E NAOKI URASAWA OMAGGIANO L'EVENTO CON DEI POSTER MONOTEMATICI

E’ stato chiesto a venti candidati, scelti tra i migliori e i più famosi artisti, di disegnare delle illustrazioni che saranno successivamente esposte al Museo dell’Arte contemporanea di Tokyo fino al 16 febbraio, in occasione delle Olimpiadi di Tokyo che si terranno proprio quest’anno. I poster dovevano appositamente essere realizzati per l’evento e dovevano rispettare gli standard preposti dal tema delle olimpiadi e delle paralimpiadi.

I mangaka Hirohiko Araki (JoJo’s Bizarre Adventure) e Naoki Urasawa (20th Century Boys, Monster), sono riusciti ad entrare nella suddetta classifica, redatta dalla commissione artistica.

Hirohiko Araki, conosciuto principalmente per la sua longeva serie Le bizzarre avventure di JoJo, ha presentato un’illustrazione intitolata Il cielo sopra la Grande Onda al largo di Kanagawa, tra l’altro ricolma di numerosi riferimenti all’omonima serie animata già citata sopra.

Naoki Urasawa, famoso per Yawara! – Jenny la ragazza del judoMaster Keaton e Monster, ha invece presentato un’illustrazione caratterizzata da una tavola che racchiude il momento che precede la prova agonistica, dal titolo Ora è il tuo turno! e che ricorda apparentemente una cutscene vista in Pokèmon Spada e Scudo, antecedente la celebrazione della nuova Sfida delle Palestre.

Queste illustrazioni, insieme alle altre 18 create dai migliori e famosi artisti giapponesi, verranno mostrate gratuitamente nell’atrio del Museo dell’Arte Contemporanea di Tokyo situato a Koto, fino al 16 febbraio 2020.