Dopo l’ultimo POKEMON DIRECT, dove si è svelato l’arrivo di Pokémon Mystery Dungeon, classico gioco per GameBoy Advance e Nintendo DS, ora è il momento di svelare altre possibili uscite del passato sulla nostra ibrida.

Una di queste ad esempio è già l’annunciato TOKYIO MIRAGE SESSIONS FE rifacimento del noto gioco uscito per WII U.

In merito a tutto ciò Digital Foundry, tramite il portavoce Emily Rogers ha provato a ipotizzare i titoli in questione, situazione supportata anche nell’ultimo podcast della serie Nintendo Voice Chat su IGN.

Infatti secondo Peer Schneider di IGN i primi giochi presi di mira sarebbero due che potrebbero sbarcare presto su SWITCH.

Parlando di “migliorie tecniche” e ”  rielaborazione rispetto ai giochi originali.Peer Schneider prova a sbilanciarsi sulla qualità delle due produzioni:

il primo è un gioco da 9/10 per me mentre il secondo è più da 6/10, sempre secondo me

Sembrerebbe dunque che la stampa abbia già visionato il tutto e che il primo abbia riscosso grande clamore, mentre il secondo non sia piaciuto un granché.

Lo scenario immaginato al momento potrebbe riguardare i seguenti Titoli:

Super Mario 3D World, Pikmin 3, The Wonderful 101The Legend of Zelda The Wind Waker HD o Twilight Princess HD, Star Fox Zero, quest’ultimo potrebbe corrispondere a quel titolo con votazione della stampa 6/10.

Secondo il mio modesto parere NINTENDO in questo 2020 vorrà riportare alla luce molti lustri del passato, migliorandone la qualità e la giocabilità, facendoci rivivere nuove emozioni come nel passato ma con un Hardware completamente diverso come quello di SWITCH.

E voi cosa ne pensate di questa dichiarazione?

Secondo voi il 2020 sarà l’anno dei PORTING NINTENDO?