La notizia arriva in questo momento, è tratta un’argomento spinoso sulla compatibilità dei giochi stranieri malgrado la SWITCH sia una console REGION FREE.

Finalmente dopo 2 anni dalla sua uscita, SWITCH ha visto il debutto, il mese scorso, anche nel mercato Cinese, con tanti titoli rilasciati in questo paese che potrebbero fare gola agli appassionati visto il prezzo più concorrenziale.

Ma il punto sta proprio qui.

Infatti da quello che apprendiamo, e malgrado la console sia REGION FREE, tali Titoli non potranno essere fruiti sulle console di altri Paesi.

E’ stato posto dunque un blocco per i giochi importati dalla Cina verso le console vendute in  Europa, America e Giappone.

La situazione sembrerebbe comunque non essere reciproca, infatti sulle console Cinesi potranno comunque girare tutti i Titoli venduti nel mondo.

Vi ricordiamo che per poter distinguere i giochi compatibili di tutti i paese da quelli venduti in Cina ci viene in aiuto un bollino blu di certificazione Tencent e le cartucce presentano la sigla CHN.

Una situazione paradossale che ci lascia a bocca aperta visto la convenienza per il mercato Cinese di poter vendere tali prodotti nel mondo.

E voi come trovate questa scelta?