CAPCOM: ANNUNCIATO MONSTER HUNTER RIDERS

Dopo il gradito successo di Monster Hunter Stories (spin-off della serie principale rilasciato nel 2017 per Nintendo 3DS e successivamente trasposto su dispositivi mobili quali Android ed IOS), la nota azienda giapponese CAPCOM ha presentato, a sorpresa, in questi ultimi giorni un nuovo videogioco di ruolo simile al precedente, intitolato Monster Hunter Riders.

Ciò che ci preoccupa maggiormente è che questo nuovo titolo non verrà integrato in famiglia Nintendo, come accaduto anni fa per il 3DS, bensì solo ed esclusivamente su dispositivi mobile. A farcelo capire è anche la presenza di acquisti in-game mediante micro-transazioni, per cui la probabilità che Monster Hunter Riders approdi veramente anche su Nintendo Switch è relativamente bassa, se non inesistente.

Il titolo prende luogo a Felgia, una città in cui esseri umani e mostri vivono in assoluta pace e serenità. Anni fa, la popolazione di Felgia andò in contro ad una grande calamità, a porla in salvo furono i Dieci Grandi Cavalieri dei Draghi. In Monster Hunter Riders prenderemo le redini del leader del Riders Club meglio nota come Dispatch Observation Party, che dovrà preservare il destino di Felgia contro i continui e misteriosi attacchi da parte dei cavalieri oscuri.

Rathalos, Zinogre, Nargacuga, Glavenus sono solo alcune delle creature presenti in Monster Hunter Riders e molte altre faranno il loro ingresso attraverso continui aggiornamenti post-lancio.

Trailer Monster Hunter Riders

La finestra di lancio di Monster Hunter Riders è prevista in quel di dicembre 2020 e sarà disponibile unicamente per dispositivi mobile IOS ed Android. Inoltre, in Giappone è già possibile effettuare la pre-registrazione al gioco su App Store e Google Play.