Tutti noi abbiamo imparato ad amare Nintendo Switch, prima in forma ibrida ed ora anche in esclusiva portatile (mediante la sua controparte “Lite”), e al solo sentire queste parole ci si accappona la pelle.

Ma come dovere di cronaca vogliamo riportarvi questa esclusiva “classifica” redatta da  “60 Millions de Consommateurs, rivista tipicamente Transalpina.

Gli stessi, dopo aver stilato una classifica dei prodotti di consumo acquistati in Francia nel 2019, sono arrivati a questa conclusione.

NINTENDO SWITCH É “IL DISPOSITIVO PIÙ FRAGILE DEL 2019”

Un triste premio e un’amara considerazione della rivista, la quale mette in evidenza quanto segue:

“una scarsa qualità costruttiva in elementi essenziali come quelli rappresentati dai Joy-Con e dai suoi analogici”.

Dunque la rivista 60 Millions de Consommateurs avrebbe attribuito questo “premio” alla console prendendo in considerazione la scarsa attenzione della casa di Kyoto al noto problema del  Joy-Con Drifting. Tale situazione ha provocato parecchi fastidi a molti consumatori, giudicando i controller di Nintendo di scarsa manifattura (con il conseguente poco rispetto verso gli utenti nel risolvere il problema).

In effetti Nintendo non ha ancora del tutto debellato questo male, che ricordiamo renderebbe “ballerini” gli stessi controller analogici, inficiando sul sistema di movimento e sull’esperienza di gioco.

Alcuni parlano di polvere all’interno degli stick, altri di difetti di costruzione degli stessi (e la necessaria conseguente sostituzione)… insomma un malessere che sembra non trovare pace nel tempo e rovina una console di grande impatto innovativo come da anni non si vedeva sul mercato.

Purtroppo neanche i nuovi modelli sono riusciti a placare questa sfortunata serie di eventi; al momento, la Casa di Kyoto può soltanto aprire una scheda di riparazione in garanzia ed eventualmente sostituire i suddetti Joy-Con.

Certo che definire NINTENDO SWITCH “peggiore prodotto dell’anno” solo per via di questo problema ci sembra ingiusto, e vorremmo ricordare ai colleghi Francesi che un prodotto non si giudica solo da un suo componente (tra l’altro facilmente sostituibile), ma anche dal suo successo e dall’innovazione che solamente Switch è riuscita a portare nelle nostre case.

Chi acquista Nintendo Switch acquista un ottimo prodotto, solido, piacevole al tatto, portatile ed ibrido, sempre pronto a farvi godere di un’esperienza di gioco unica, da soli o con gli amici, includendo sia le migliori esclusive NINTENDO che gli INDIE NINTENDO, sempre molto apprezzati e acquistabili mediante lo STORE dedicato.

E voi che ne pensate di questo premio della rivista Francese?

Aspettiamo i vostri commenti e le vostre considerazioni.

Fonte: JeuxVideo.com