Dopo il finale dell’ultimo trailer (che potete recuperare cliccando qui) così esplicito, anche il Director Toshihiro Nagoshi ha dichiarato qualcosa in più circa altri graditi ritorni in Yakuza: Like a Dragon.

Il SEGA Nama Broadcast andato in onda con ospite Toshihiro Nagoshi

Nello specifico, vi riportiamo qui di seguito il breve estratto dell’intervista:

[ATTENZIONE:
POSSIBILI SPOILER]

Toshihiro Nagoshi: “persone come [Goro] Majima e [Taiga] Saejima appariranno [in Yakuza: Like a Dragon]. Anche [Daigo] Dojima e altri… mi domando se basterà. Il tempo dedicato ad ogni personaggio varierà. Ma d’altronde, sarebbe strano vederli sempre lì no?

Ayana Tsubaki: “quando parla del “tempo dedicato ad ogni personaggio” intende dire che ci saranno personaggi che vedremo di sfuggita?”

Toshihiro Nagoshi: “la storia va avanti, quindi non importa dover raccontare storie come “Cos’è successo dopo il Tojo Clan?” o “Cosa è successo a Kamurocho?”. Queste saranno parti legate alla storia; comunque Kiryu avrà il proprio piccolo ruolo nella trama, sebbene ci sia un nuovo protagonista, perchè pensavamo fosse importante far sapere ai fans come se la passasse. Fingere che la storia raccontata fino ad ora non sia mai successa solo perchè c’è un nuovo protagonista non sarebbe giusto”

Detto questo, cosa ne pensate del parere di Nagoshi? Ha ragione o bisogna solo guardare avanti senza curarsi del passato? Vi ricordiamo che Yakuza: Like a Dragon è in arrivo in Giappone il prossimo Gennaio 2020.

Qualora vogliate saperne di più sulle ultime news del titolo, vi lasciamo la più recente dedicata agli archetipi dei nemici e le invocazioni, che potete leggere cliccando qui!

Fonte: Gematsu