Come sappiamo tutti quanti una delle domande alla quale molti gamer di oggi volge lo sguardo, è proprio la possibilità di poter incrociare il gioco tra le varie piattaforme.

La nex-gen di Sony di prossima uscita sembrerebbe comportarsi bene su questa tematica, visto le ultime dichiarazioni di ACTIVISION e il cross platform gaming, definendolo un must:

Le idee in merito della compagnia sono molto chiare in merito, dove tra l’altro ACTIVISION ricopre un ruolo molto attivo nel nell’ambito dei titoli multiplayer, che già con il recente Call of Duty Modern Warfare ha dimostrato di voler investire molto per permettere ai propri fan in possesso di una copia del gioco di incontrarsi in un ambiente di gioco comune senza alcun problema.

Questa è sicuramente la strada che ACTIVISION sta tracciando per la futura PS5, avendo già avuto buone notizie anche sulla controparte Xbox Scarlet in merito.

Un messaggio della stessa recita:

Permettere agli utenti di unirsi indiscriminatamente è infatti un incentivo più che valido che consentirebbe ai vari titoli di creare community allargate e affiatate

Come sappiamo, Sony ha già approvato questa politica rendendola disponibile in versione BETA sulla nostra PS4, invitando così tutti gli sviluppatori a seguire questa traccia.

Il lancio del  cross-play di PS4 avverra’ come pianificato da Jim Ryan, il presidente di Sony,  il 25 ottobre prossimo su tutte le piattaforme, annunciandone come gioco di lancio in cross-gen Call of Duty: Modern Warfare.

Ci piacerebbe conoscere il vostro parere su questo nuovo modo di condividere le proprie esperienze videoludiche giocando in multiplayer con altri giocatori su tutte le piattaforme…………secondo voi sarà il Futuro??