Il 2019, che giunge sempre di più alla fine, è stato un anno che ha visto l’uscita di film molto importanti, e che hanno soprattutto ricevuto un enorme feedback positivo da parte del pubblico. Uno di questi è senza dubbio “Bohemian Rhapsody“, film diretto da Bryan Singer.

Dopo il successo del film dedicato ai Queen, si pensava ad un sequel, ma è già stato raccontato tutto. Quindi è una supposizione da scartare già in principio. Voci di corridoio però avevano fatto trapelare che Singer fosse sulle tracce di un nuovo film incentrato sulla vita di un altro grande artista del mondo della musica, Micheal Jackson. Bene, queste voci sono state confermate.

Il produttore, Graham King ha già ottenuto i diritti per creare un’opera che racconti la vita e la carriera dell’autore. E a quanto pare, lo stesso sceneggiatore del musical di BroadwayMoulin Rouge the Musical”, John Logan, sarebbe già a lavoro.

L’obbiettivo sarà quindi quello di inserire nella pellicola sia i fatti positivi che lo hanno reso celebre e sia quelli che negativi che invece lo hanno fatto soffrire. Un documentario a tutto tondo.

Al momento non si sa nulla riguardo a chi interpreterà l’iconico cantante e neppure su una possibile data di uscita. Non appena ci saranno novità, vi informeremo. Intanto fateci sapere se siete contenti di questa notizia.