Una terribile notizia arriva direttamente dal mondo del cinema; infatti all’età di 81 anni a La Jolla, California, è deceduto Lawrence Paull, grande scenografo che ha curato film importantissimi quali “Ritorno al futuro” e “Blade Runner”.

Ha lavorato anche in altri film come ad esempio “All’inseguimento della pietra verde”, “Fuga a Los Angeles” e “Scappo dalla città – la vita, l’amore e le vacche”.

Durante la sua carriera ha ricevuto una nomination all’Oscar per la direzione artistica del film cult con Harrison Ford Scott basato sul romanzo di Philip K. Dick “Do Androids Dream of Electric Sheep?” (Il cacciatore di androidi in italiano). Per quest’opera ha vinto il premio BAFTA per la scenografia.