Dopo lo strabiliante supporto prestato da Ubisoft per Assassin’s Creed: Odyssey, è tempo di procedere oltre e dare ascolto ai rumors e alle indiscrezioni che circolano sul web. Cosa c’è di vero?

In un post dedicato su Reddit, sono trapelate nuove informazioni sul prossimo titolo della saga.
→ Il gioco è ambientato nell’anno 1000;
→ Non ci sarà una protagonista femminile. Vestiremo i panni di un vichingo questa volta;
→ La mappa comprenderà la Danimarca, il sud della Svezia, la Norvegia, parte dell’Irlanda e dell’Inghilterra;
→ Lo scenario politico si ambienterà nel Regno Sassone;
→ Una delle missioni vedrà il protagonista andare alla ricerca di un bambino scomparso. Essa porterà il giocatore all’interno di una leggenda Celtica misteriosa e facente parte del folklore popolare. Un’altra invece vedrà il protagonista scalare un’altissima montagna e vedere sulla cima Odino (ci si domanda se sia uno degli Isu);
→ Un altro dei temi principali vedrà il popolo nordico dare spazio al Cristianesimo e le religioni nordiche perdere sempre più fedeli.

Al momento si tratta solo di speculazioni e non abbiamo ancora conferme ufficiali in merito, sebbene in settimana sia arrivata la notizia che il prossimo Assassin’s Creed potrebbe vedere la luce in cross-gen tra PlayStation 4 e PlayStation 5.

Fonte: GamingBolt