La morte di un personaggio al quale siamo affezionati ci rattrista sempre, perché sono notizie che non vorremmo mai ricevere.

Purtroppo nella giornata di ieri, 23 ottobre 2019, ci ha lasciato Roberta Fiorentini, attrice conosciuta per il ruolo di Itala nella serie televisiva “Boris”.

La Fiorentini era figlia d’arte, in quanto anche il padre Fiorenzo fu un attore, ed era proprio in memoria del padre che Roberta Fiorentini fondò la Scuola di Teatro Popolare di Fiorenzo Fiorentini, presso la quale svolse il ruolo di insegnante per oltre 10 anni.

Roberta Fiorentini sul set di “Boris”, qua in compagnia di Francesco Pannofino.

Altri ruoli interpretati dalla Fiorentini, sia sul piccolo che sul grande schermo, furono in opere quali “I ragazzi del muretto”, “Il grande fuoco”, “Edda”, “Ombrelloni”, “Antonio Gramsci – I giorni del carcere”, “SMS – Sotto mentite spoglie”, “Due vite per caso” e “L’amico di famiglia”.

Il suo ultimo ruolo è stato interpretato l’anno scorso nel film “Natale a 5 stelle” di Marco Risi.

Chiunque vorrà porgere l’ultimo saluto a Roberta potrà recarsi domani 25 ottobre 2019 a Roma presso la Basilica di Santa Maria in Montesanto in Piazza del Popolo.

La redazione di Tales of a Gamer si stringe attorno al dolore dei famigliari e a chiunque abbia voluto bene a Roberta.