Che sia una conseguenza o forse una delle cause del rinvio di The Last Of Us – Part 2, arriva l’ufficiale dipartita lavorativa di Jonathan Cooper da Naughty Dog mediante un tweet pubblicato stamane.

Ancora non si sa cosa abbia portato Cooper a prendere questa drastica decisione, fatto sta che come ogni allontanamento e/o licenziamento del personale di un team, la notizia ci rattrista e ci provoca un po’ di preoccupazione.

Tra i progetti sui quali Cooper ha dato il proprio contributo troviamo il primo Mass Effect nel ruolo da Lead Animator, la costante presenza come Animation Art Director nella saga di Assassin’s Creed ed il creatore di GameAnim, un manuale che spiega passo dopo passo il ruolo dell’animazione videoludica e il suo processo creativo.

Circa un anno fa, il ruolo di Jonathan Cooper fu fondamentale per placare gli animi, fomentati dalle dichiarazioni di Anfossi (Director di Shadow od the Tomb Raider) circa le quali le animazioni mostrate nella demo di The Last of Us Parte 2 per l’E3 2018 fossero fake.

Come suddetto, sicuramente il suo allontanamento da Naughty Dog comporterà rilevanti conseguenze sul prossimo The Last of Us e non solo. Come sempre, gli auguriamo ogni bene e lo ringraziamo per tutto il contributo prestato nella sua carriera in ambito d’animazione.