Come ricorderete la serie animata tratta dalla serie di light novel “Goblin Slayer“, realizzata da Kumo Kagyu e Noboru Kannatuki, si era conclusa frettolosamente con l’arrivo del 12° episodio. Ad oggi possiamo confermare il ritorno dell’anime, ma sotto le vesti di opera cinematografica.

Infati, da pochi giorni, sul sito ufficiale di Goblin Slayer, è possibile visionare un video promozionale riguardante il nuovo film dal titolo Goblin Slayer: Goblin’s Crown, che debutterà nelle sale cinematografiche l’1 febbraio 2020. Intanto, i fan attendono ansiosamente l’arrivo di una seconda stagione.

Per chi ancora non avesse visto Goblin Slayer, la trama è ambientata in un mondo fantasy dove gli avventurieri firmano contratti con una gilda per svolgere lavori e ottenere compensi. Una giovane sacerdotessa alle prime armi si unisce con incertezza a un gruppo di avventurieri in missione per liberare alcune donne rapite dai goblin. Nonostante la presunta facilità dell’impresa, i suoi compagni vengono sconfitti e trucidati, le donne invece stuprate e violentate al fine di generare altri goblin. In suo soccorso giunge un uomo noto come Goblin Slayer, un risoluto e abile sterminatore di goblin che la ragazza deciderà d’ora in poi di assistere come aiutante.

Ricordiamo che è possibile visionare l’anime sia sulla piattaforma streaming di VVVVID che su Netflix. Mentre il manga è inedito da J-POP.